Chiacchiere, Romanzi, Speciali

Oroscopo Letterario! [Giugno 2018]

Il duemiladiciotto targato PaperRhapsody è e sarà costellato di disagio.
Buonsalve a tutti, lettori! Ultimamente, pur se mossi dalle migliori intenzioni, ce ne stanno succedendo di ogni tipo; nulla di grave (credo, spero, non lo so) però ci stiamo mettendo tutto l’impegno per essere il più presenti possibili sul blog (pluralis maiestatis a stecca, ma sono sicura che sia un pensiero condiviso anche dalla Fre e da Damiano).

Ormai di miei ritorni ne sono stati promessi a bizzeffe ma purtroppo il lavoro e la sfiga mi portano sempre a non mantenere quanto detto. Quindi, bando alle ciance, sappiate solo che ci proverò e che spero in un proficuo periodo di ferie (se mai ci sarà).

Il tema di questo oroscopo quindi sarà: il cataclisma cosmico che ci colpisce tutti almeno una volta nella vita che dici io vi crucio l’esistenza per sempre destino infame le lame i problemi sono altri ma anche questi non scherzano mica oh.


 

tumblr_nd0zovmlca1sfkk88o6_1280.png


Fantasy
Per andare a nord, dovrai viaggiare a sud. Per raggiungere l’ovest, dovrai dirigerti a est. Per andare avanti dovrai tornare indietro. E per toccare la luce, dovrai passare tra le ombre. (Lo scontro dei re, George R.R. Martin, 1998)

 

 

46b39bd8d194e611be0ec6b093e06f35.jpgGrandi Classici
A che scopo esisterei, se fossi tutta contenuta in me stessa? I miei grandi dolori, in questo mondo, sono stati i dolori di Heathcliff, io li ho tutti indovinati e sentiti fin dal principio. Il mio gran pensiero, nella vita, è lui. Se tutto il resto perisse e lui restasse, io potrei continuare ad esistere; ma se tutto il resto durasse e lui fosse annientato, il mondo diverrebbe, per me, qualche cosa di immensamente estraneo: avrei l’impressione di non farne più parte. Il mio amore per Linton è come il fogliame dei boschi: il tempo lo trasformerà, ne sono sicura, come l’inverno trasforma le piante. Ma il mio amore per Heathcliff somiglia alle rocce nascoste ed immutabili; dà poca gioia apparente ma è necessario. (Cime Tempestose, Emily Bronte, 1847)

 

3fc5a4bb6d3b597e573073d633c0a36e--tumblr-girls-pretty-girls.jpg

 

Narrativa
In un momento come questo non ha senso andare da nessuna parte, non ha senso nemmeno stare dritti in piedi. È solo il caso di rimanere a letto con le finestre chiuse e gli occhi fissi all’insù, nella speranza che il soffitto ci dica cosa fare. (Esche Vive, Fabio Genovese, 2011)

 

 

sad_little_boy_by_yashy_sich-d5nr5i1.jpgThriller/Giallo
Dieci poveri negretti / Se ne andarono a mangiar: / uno fece indigestione, / solo nove ne restar. […] I due poveri negretti / stanno al sole per un po’: / un si fuse come cera / e uno solo ne restò. / Solo, il povero negretto / in un bosco se ne andò: / ad un pino s’impiccò, / e nessuno ne restò. (Dieci piccoli indiani, Agatha Christie, 1939)


 

1330606-the-maze-runner.jpg
Distopia
Non sapeva quale ipotesi fosse peggiore: che fossero chiusi dentro, o che fossero protetti da qualcosa che stava fuori. (Il labirinto, James Dashner, 2009)

 

 

beauty-black-and-white-blanco-y-negro-cosmos-favim-com-3040101.jpg
StoryTeller
E quando alla fine dico “Quattro ragazzini hanno fatto n’astronave co un po’ de spazzatura, vicino ai secchioni, dietro alle mura dove dietro non se vede ma c’è n’aria scura scura” e questa è l’arte, è la poesia…cioè è fa n’astronave co a spazzatura, credendoce, credendo che è n’astronve, come fa la fantasia un bambino  che te porta lontano. “Dietro le mura, dove dietro non se vede” so e mura addo arriveremo tutti prima o poi e che dopo dellà è buio, e non sappiamo niente.. però ce facciamo sta fantasia. E questo è quello che fa la poesia: è costruì astronavi con la spazzatura, che se ce credi te salvano pure le astronavi ca spazzatura. (Su “Il bar della Rabbia”; Mannarino. Il mio incontro con la poesia di Nino Pedretti, Alessandro Mannarino, 2017)

 

 


Ci vediamo il prossimo mese con l’oroscopo letterario! Spero di avervi ispirato nuove letture. Se vi piacerebbe aggiungere qualche altra categoria, scrivetelo qui sotto! A presto!

 

Annunci

Lascia un commento, siamo interessati alla tua opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...