Ciao ragazzi! Vi informo che il nostro blog ha da poco iniziato una collaborazione con l’agenzia letteraria Saper Scrivere.

Ci è stato proposto di partecipare ad un Review Party e noi abbiamo accettato molto volentieri! Di seguito trovate dunque la locandina dell’evento che avverrà tra un mese esatto, il 13 dicembre. Un appuntamento da non perdere! 😉

Dainotti_review-party

TRAMA

Adriano è uno dei tanti italiani emigrati a Londra. È un giorno qualunque della sua vita eppure, quando vede un bambino e una donna seduti in un bar, riaffiorano potenti i ricordi. L’infanzia dentro la libreria Pizzuto, le discriminazioni a scuola, l’insoddisfazione del lavoro, l’addio alla Sicilia per trasferirsi a Roma, l’amore per Tiziano. La vita attuale e le vite del passato si alternano tra riflessioni e ricordi felici, fino a quando Adriano incontra Giacomo, che gli offre il suo aiuto. Per il ragazzo comincia una vita fatta di menzogne, poi Tiziano scopre il tradimento e decide di lasciarlo. È allora che Adriano parte per il Regno Unito. Passato e presente collimano, a fine giornata, in un ultimo e fatale incontro. Solo in quel momento Adriano sarà costretto a fare i conti con il passato e accettare la realtà.

L’AUTORE

Alessandro Dainotti è nato a Siracusa nel 1983. Dopo il diploma di geometra, ha intrapreso gli studi in Lingue straniere e si è laureato in Editoria e giornalismo alla Sapienza di Roma.

Una volta conseguita la laurea si è trasferito a Londra, dove attualmente vive e lavora. Un giorno qualunque è il suo romanzo d’esordio.

Titolo: Un giorno qualunque
Autore: Alessandro Dainotti
Editore: Astro Edizioni
Data di uscita: 7 febbraio 2017
Pagine: 174; prezzo: 2,99 (ebook); 13,90 (cartaceo)
ISBN-10: 8899768447; ISBN-13: 978-8899768447

Questo blog è affiliato ad Amazon.
Clicca qui per acquistare: Un giorno qualunque

Annunci
Chiacchiere, Romanzi

Il principe prigioniero – C.S. Pacat

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Damen è un guerriero e un eroe per il suo popolo, nonché il legittimo erede al trono di Akielos. Ma quando il fratellastro si impadronisce del potere, Damen viene catturato, privato del suo nome e spedito a servire il principe di una nazione nemica come schiavo di piacere.
Bellissimo, manipolatore e pericoloso, il suo nuovo padrone, il principe Laurent di Vere, rappresenta tutto il peggio della corte di quel paese. Ma all’interno di quella letale ragnatela politica niente è come sembra, e quando Damen si trova, suo malgrado, invischiato nelle macchinazioni per il raggiungimento del potere, è costretto a collaborare con Laurent per sopravvivere e salvare la sua casa.
Per il giovane condottiero, a quel punto, vige una sola regola: non rivelare mai, in nessun caso, la propria identità, perché l’uomo da cui dipende è anche colui che, più di chiunque altro, ha motivo di odiarlo…

Harry-Potter-Audible-AudioBooks

Oggi mi sono svegliata con questa splendida notizia: Harry Potter e la Pietra Filosofale è disponibile su Audible, la piattaforma di audiolibri di Amazon, narrato da Francesco Pannofino!

Ho amato questo attore per la sua interpretazione di Nero Wolfe, non vedo l’ora di risentire la sua voce leggere la saga che ha conquistato il mondo. Sono ben 9 ore e 35 minuti di ascolto! ❤

Francesco-Pannofino-Nero-Wolfe11-1200x750

I prossimi due libri dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno mentre gli ultimi quattro nel 2018.

Audible è gratis per i primi 30 giorni, che diventano 90 se si è iscritti ad Amazon Prime. L’unica pecca in tutto ciò è il costo: 9,99 € al mese per un catalogo che in Italia è ancora piuttosto ridotto.

Cosa ne pensate? Avete già avuto modo di ascoltarlo? Scrivetemi le vostre opinioni nei commenti! 🙂

Chiacchiere, Romanzi

Il dominio del fuoco – Sabaa Tahir

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

C’è stato un tempo in cui la sua terra era ricca di arte e di cultura. Laia non può ricordarsene, eppure ha sentito spesso i racconti su come fosse la vita prima che l’Impero trasformasse il mondo in un luogo grigio e dominato dalla tirannia, dove la scrittura è proibita e in cui una parola di troppo può significare la morte. Laia lo sa fin troppo bene, perché i suoi genitori sono caduti vittima di quel regime oppressivo. Da allora, lei ha imparato a tenere segreto l’amore per i libri, a non protestare, a non lamentarsi. Ma la sua esistenza cambia quando suo fratello Darin viene arrestato con l’accusa di tradimento. Per lui, Laia è disposta a tutto, anche a chiedere aiuto ai ribelli, che le propongono un accordo molto pericoloso: libereranno Darin, se lei diventerà una spia infiltrata nell’Accademia, la scuola in cui vengono formati i guerrieri dell’Impero… Da quattordici anni, Elias non conosce una realtà diversa da quella dell’Accademia. Quattordici anni di addestramento durissimo, durante i quali si è distinto per forza, coraggio e abilità. Elias è la promessa su cui l’Impero ripone le proprie speranze. Tuttavia, più aumenta la fiducia degli ufficiali nei suoi confronti, più lui vacilla, divorato dai dubbi. Vuole davvero diventare l’ingranaggio di un meccanismo spietato e senza scrupoli? Il giorno in cui conoscerà Laila, Elias troverà la risposta. E il suo destino sarà segnato.

News about “Millennio di fuoco” di Cecilia Randall

Chiacchiere, Romanzi

Ehi guys! Come procede l’estate? Vi siete buttati su letture leggere oppure state affrontando qualche tomo impegnativo? 🙂

Un paio di mesi fa ho recensito la saga Millennio di fuoco di Cecilia Randall (che potete trovare qui), con un ritardo di giusto 2 o 3 anni sulla data di pubblicazione, ops…

Quello che non mi aspettavo è che l’autrice leggesse e decidesse di rispondere al mio articolo su twitter! 

Absence: Il gioco dei quattro – Chiara Panzuti

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri.
Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre?

Abbastanza da tentarmi – Leila Awad

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Isabella Bendecido ha ventiquattro anni e vive in un paese alle porte di Madrid con una sorella maggiore che adora, un padre amorevole ma poco presente, una madre convinta che la preoccupazione maggiore per una donna debba essere trovare un buon matrimonio o un lavoro fisso – se non entrambi – e una sorella minore che segue le orme materne. Giornalista di professione e blogger per passione, Isabella trova lavoro presso la prestigiosa testata giornalistica di El Paìs, dove incontrerà Liam Adreci, una delle voci più autorevoli nel campo, a cui da sempre si ispira. Peccato che le sue parole siano coinvolgenti e appassionanti almeno quanto lui è odioso e supponente nella vita di tutti i giorni. Tra caratteri orgogliosi e troppi pregiudizi, tra famiglie ingombranti e inopportuni pretendenti, quanto in là si spingeranno Isabella e Liam prima di comprendere dove sia la verità? In fondo, tutte noi sogniamo Mr. Darcy ma quando lo troviamo vorremmo solo ucciderlo.

Millennio di Fuoco: Seija, Raivo – Cecilia Randall

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Questa recensione sarà divisa in due parti: la prima verterà sulla saga in generale e su ciò che mi ha colpito, senza spoiler; nella seconda invece voglio andare più nel dettaglio, soprattutto sul finale di Raivo. Ho amato questa serie e i suoi personaggi, ho seriamente bisogno di discutere con qualcuno che l’ha già finita. Aspetto con ansia i vostri commenti! 🙂

[Anteprima] I sogni di Martino Sterio – Giulio Xhaet

Chiacchiere, Romanzi

Mondadori Electa pubblica I sogni di Martino Sterio, romanzo d’esordio di Giulio Xhaet, rivolto al pubblico dei giovani lettori: una storia misteriosa, che prende spunto dalla forza evocativa dei sogni.

Il giovane protagonista si trova alle prese con una domanda insolita quanto inquietante: e se il racconto più famoso al mondo, una di quelle favole che vi hanno raccontato più volte da piccoli, nascondesse un segreto terribile? Se non dovesse trovare risposta, Martino Sterio, finirebbe prigioniero dei suoi stessi sogni, che da qualche tempo lo vedono protagonista di bizzarre versioni di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo Specchio. Sophie, una misteriosa francese in erasmus, spiega a Martino come le opere di Lewis Carroll possano rivelarsi testo maledetto, attraverso una profezia che si muove non vista da generazioni. Se fosse la verità, le persone inizierebbero a “vivere i propri sogni e sognare la propria vita”, contagiandosi a vicenda nella condizione di senz’anima. E’ l’inizio di un’incredibile avventura che porterà un manipolo di ragazzi nei meandri di un paese sperduto d’Inghilterra. Dove leggende abbandonate e legami famigliari inaspettati troveranno un epilogo sconvolgente.