Book Tag! Shadowhunters Runes

Chiacchiere, Romanzi

Ciao a tutti lettori!

Qualche giorno fa, bazzicando per questo fantastico pezzo di globo che è WordPress, ho scovato un meraviglioso tag libresco a tema Shadowhunters! La scoperta l’ho fatta grazie a Nessie di I canti delle balene, che a quanto pare condivide con me e Francesca non solo il forte amore per Cassie Clare ma anche gli infiniti sacchi di disagio che la serie tv ci sta tirando in faccia (si perché io sono ancora rimasta alla straordinaria performance di Clary nella prima stagione, quando urla “Watch out” che mia nonna è molto più “intensa” nel dare avvertimenti quando lascio il sugo da solo per più di tre minuti #sclerotime). Comunque, logorrea a parte, il tag consiste nell’associare una runa ed il suo significato ad un libro/serie di libri; ecco le risposte mie e di Francesca! Speriamo che il tag vi piaccia!

News about “Millennio di fuoco” di Cecilia Randall

Chiacchiere, Romanzi

Ehi guys! Come procede l’estate? Vi siete buttati su letture leggere oppure state affrontando qualche tomo impegnativo? 🙂

Un paio di mesi fa ho recensito la saga Millennio di fuoco di Cecilia Randall (che potete trovare qui), con un ritardo di giusto 2 o 3 anni sulla data di pubblicazione, ops…

Quello che non mi aspettavo è che l’autrice leggesse e decidesse di rispondere al mio articolo su twitter! 

Perché rileggere Shadowhunters – Le Origini è stata l’idea migliore del periodo

Chiacchiere, Romanzi, Speciali

Ciao a tutti lettori!

Questo sarà un post un po’ diverso dal solito, perché non sarà una recensione bensì il racconto personale dell’ennesima rilettura di una trilogia che ho amato alla follia: The Infernal Devices meglio conosciuta come Shadowhunters – Le Origini (di cui, in precedenza, ha parlato anche Francesca – potete trovare il suo post qui).

Trilogia delle gemme (Red, Blue, Green) – Kristen Geir

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Per mia natura non ero incline all’autocommiserazione, era la prima volta nella mia vita che soffrivo per pene d’amore. Pene d’amore di quelle serie intendo. Quelle che fanno proprio male. Al loro confronto tutto il resto diventa insignificante. Sul serio: il pensiero della morte in quel momento non era tanto spiacevole. In fondo, non sarei stata la prima a morire di crepacuore ma mi trovavo in ottima compagnia: la sirenetta, Pocahontas, Giulietta, la Signora delle Camelie, Madame Butterfly, e adesso io, Gwendolyn Shepherd.

Absence: Il gioco dei quattro – Chiara Panzuti

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri.
Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre?

Abbastanza da tentarmi – Leila Awad

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Isabella Bendecido ha ventiquattro anni e vive in un paese alle porte di Madrid con una sorella maggiore che adora, un padre amorevole ma poco presente, una madre convinta che la preoccupazione maggiore per una donna debba essere trovare un buon matrimonio o un lavoro fisso – se non entrambi – e una sorella minore che segue le orme materne. Giornalista di professione e blogger per passione, Isabella trova lavoro presso la prestigiosa testata giornalistica di El Paìs, dove incontrerà Liam Adreci, una delle voci più autorevoli nel campo, a cui da sempre si ispira. Peccato che le sue parole siano coinvolgenti e appassionanti almeno quanto lui è odioso e supponente nella vita di tutti i giorni. Tra caratteri orgogliosi e troppi pregiudizi, tra famiglie ingombranti e inopportuni pretendenti, quanto in là si spingeranno Isabella e Liam prima di comprendere dove sia la verità? In fondo, tutte noi sogniamo Mr. Darcy ma quando lo troviamo vorremmo solo ucciderlo.

Millennio di Fuoco: Seija, Raivo – Cecilia Randall

Le Muse dell'Aedo, Romanzi

Questa recensione sarà divisa in due parti: la prima verterà sulla saga in generale e su ciò che mi ha colpito, senza spoiler; nella seconda invece voglio andare più nel dettaglio, soprattutto sul finale di Raivo. Ho amato questa serie e i suoi personaggi, ho seriamente bisogno di discutere con qualcuno che l’ha già finita. Aspetto con ansia i vostri commenti! 🙂